Caratteristiche del sistema MPS Monitor

 

 

Requisiti Caratteristiche tecniche
Indipendenza da marca e modello

Monitoraggio dispositivi di stampa in rete di qualsiasi marca e modello che rispettano il protocollo standard SNMP come descritto nelle specifiche RFC 1759 (Printer MIB) e RFC 3805 ( Printer MIB v2), sia tramite l’ utilizzo di MIB Pubblici che di MIB Privati dei vari produttori.

Gestione dei dati di alcuni modelli di stampanti connesse in USB tramite il modulo eXplorer Local Agent, oppure tramite Local Agent forniti dai produttori dei dispositivi

Scalabilità dell’architettura Architettura Cloud scalabile fino a qualsiasi numero di dispositivi.
Lingue disponibili Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo
Profilabilità Gestione utenti personalizzabile con vari livelli di accesso alle funzioni, e protezione tramite utente e password. Possibilità di creare profili utente Custom con specifiche funzionalità.
Architettura di riferimento Cloud – All’ interno della rete aziendale del Cliente deve essere installato solo l’ agente eXplorer per la lettura dei dispositivi di stampa, configurato per inviare i dati alla infrastruttura Server remota, che viene utilizzata dal Cliente in modalità Cloud Computing (SaaS).
Discovery apparati Riconoscimento ed inserimento in archivio di tutti i dispositivi di stampa dotati di indirizzo IP ed in grado di fornire le informazioni secondo standard SNMP come sopra specificato.
Creazione anagrafiche ed inventario Inserimento automatico dei dispositivi in archivio, con avanzate funzioni per facilitare l’ aggiornamento e l’ importazione dei dati necessari alla gestione;  segnalazione delle variazioni nel Parco Installato per agevolare le operazioni di aggiornamento conseguenti.
Gestione Inventario e dislocazioni Gestione Sedi personalizzabile con possibilità di memorizzare, per ciascuna Sede, le sottoreti da essa utilizzate, in modo da permettere l’ aggiornamento automatico dell’ archivio
Storicizzazione inventario Per ciascun dispositivo censito, anche disinstallato o non più in uso, vengono mantenute tutte le informazioni storiche.
Interazione con altri sistemi Il sistema può interfacciarsi con i sistemi aziendali tramite interfacce standard (file CSV/XML, email, API REST, ecc.). Tutte le interfacce sono documentate e liberamente utilizzabili dal cliente.
Reportistica dati di utilizzo Sono disponibili decine di tipi di Report personalizzabili dall’ utente, e molti altri possono essere realizzati su richiesta. I Report analizzano tutti i dati, attuali e storici, sul Parco:  Composizione del Parco, Inventario per Sede, Volumi di Stampe, Movimenti di Consumabili, Previsioni e Consuntivi, Analisi dei Costi in Pagine ed in Consumabili, Fatturazione periodica, Analisi delle durate Consumabili, Costi/Pagina.
Storicizzazione dati di utilizzo Per ciascun dispositivo censito, anche disinstallato o non più in uso, vengono mantenute tutte le informazioni storiche sugli eventi relativi a consumi, utilizzo, volumi di pagine prodotte, ecc.
Gestione anagrafiche aziendali Sofisticata gestione di sedi e Centri di Costo, strutturabile e personalizzabile  in base all’ esigenza del cliente, con conseguente reportistica personalizzata.
Monitoraggio consumabili Gestione completa e personalizzabile del processo di riordino proattivo dei consumabili, con ampie possibilità di intervento sui parametri di controllo quali livelli di allarme, utilizzo medio, date previste di esaurimento.
Supporto alla consuntivazione dei consumi Sofisticata gestione delle Previsioni di Consumo, strutturabile e personalizzabile  in base al tipo di contratto con il fornitore,  con conseguente reportistica personalizzata di consuntivi disponibile on-line in qualsiasi momento, aggiornata in tempo reale.
Supporto alla ripartizione dei costi Sofisticata gestione di sedi e Centri di Costo, strutturabile e personalizzabile  in base all’ esigenza del cliente, con conseguente reportistica personalizzata.
Supporto all’ ottimizzazione Ampie possibilità di raffronto tra i dati di utilizzo reale e gli standard predefiniti per modello o tipo di apparato, con reportistiche avanzate ed analisi dei carichi di lavoro.
Identificazione univoca degli apparati – ricerche rapide Possibilità di identificare univocamente ciascun apparato per Serial Number, System Name, IP Address o numero di Cespite / Inventario; possibilità di effettuare ricerche rapide per ciascuno dei campi suddetti.
Ricerche avanzate su dispositivi Possibilità di effettuare ricerche avanzate su numerosi campi quali, ad esempio: sede di appartenenza, marca, modello, data installazione, tipo, formato, colore/mono, progetto di appartenenza, ecc.
Ricerche avanzate sugli eventi Possibilità di effettuare ricerche avanzate su numerosi campi legati agli eventi relativi agli apparati
Notifiche via mail Possibilità di attivare l’ invio automatico di mail per notificare l’ accadere di un evento, la sua gestione e la sua conclusione. Testi e dati delle mail completamente personalizzabili, ed associabili liberamente ai vari tipi di eventi.
Funzioni avanzate per la gestione degli invii di consumabili Possibilità di gestire invii di consumabili a fronte di allarmi singoli o in modo massivo, ovvero di invio di consumabili in anticipo o per scorta.

 

Vuoi maggiori informazioni?