Cosa sono i Managed Print Services?

La fornitura di stampanti e dispositivi multifunzione digitali nel mondo Business si è ormai evoluta verso una logica di servizio.

I fornitori applicano un modello di gestione orientato alla riduzione dei costi, non più agendo solo sulle marginalità e sui costi di acquisto dei prodotti, ma riducendo gli sprechi ed i costi non necessari, ottimizzando i processi operativi e garantendo una relazione diretta fra volumi di stampa e costi operativi.

La strada scelta ormai da tutti gli attori di mercato passa attraverso la fornitura dei dispositivi di stampa tramite contratti di servizio denominati “Pay-Per-Use”, “Costo-Pagina” o “Managed Print Services”.

Leggi tutto

Per il fornitore, proporre ai propri clienti un servizio di gestione del parco stampanti è un investimento per il futuro.

Significa infatti rendere i rapporti di partnership con i propri clienti molto più stretti e duraturi, e realizzare importanti economie di scala nella gestione dei servizi, ricavandone benefici tangibili, sia per la propria azienda che per i clienti stessi.

Per poter gestire correttamente ed in modo professionale i servizi al cliente, è però necessario che il fornitore adotti un modello organizzativo e degli strumenti che garantiscano efficienza operativa, disponibilità delle informazioni ed automazione dei processi.

Che vantaggi forniscono i Managed Print Services?

I servizi di stampa gestita garantiscono, sia al cliente che al fornitore, una gestione migliore e più economica, con molti vantaggi concreti:
Visibilità: Reportistiche immediate sui contratti e sul parco, con dati concreti ed analisi storiche aggiornate in tempo reale
Efficienza: Semplificazione dei processi di gestione e consegna materiali di consumo
Trasparenza: Dati su costi e consumi sempre disponibili via Web; Chiarezza negli addebiti e nelle fatturazioni
Flessibilità: possibilità di seguire la dinamica del parco (IMAC) quotidianamente
Fidelizzazione: maggiore stabilità nel rapporto tra fornitore e cliente
Operatività: gestione ottimale del Contratto in tutte le sue componenti, operative ed economiche
Gli strumenti che il fornitore mette in campo devono fornire pieno supporto a tutti questi aspetti, rendendo disponibili funzionalità efficaci e complete, pur mantenendosi semplici ed immediati nell’ utilizzo e nella gestione.

Cosa serve per realizzare i Managed Print Services?

E’ fondamentale l’ adozione una piattaforma software dedicata al controllo remoto dei dispositivi di stampa. 

Il software deve garantire la gestione dei flussi di dati sui consumi e dei volumi prodotti, e l’ automazione dei processi logistici di fornitura dei Toner e di tutti i consumabili.

Specificamente con tali scopi è stata progettato e realizzato il sistema MPS Monitor, il leader dei sistemi di gestione remota di stampanti e Multifunzione.

Le sue caratteristiche principali sono:
Disponibilità immediata ed automatica dei dati per la fatturazione delle pagine
Gestione totalmente automatizzata della catena di fornitura dei consumabili
Tracciamento continuo e puntuale dello stato della gestione degli alert  e delle consegne di materiali di consumo
Nessuna necessità di contatto con l’ utente o di intervento onsite per la rilevazione dei dati suddetti
Prevedibilità dei volumi e dei consumi, e riscontro continuo tra previsioni e consumi effettivi
Verifica continua dell’ utilizzo dei consumabili, delle loro durate e coperture medie Toner
Integrazione con i principali prodotti gestionali, per una completa automazione dei processi di fatturazione

La soluzione è disponibile come servizio Web in Cloud, tramite la sottoscrizione di un contratto con periodicità mensile, trimestrale, semestrale o annuale.

Viene utilizzata in modalità pay-per-use, senza alcun investimento nè in hardware nè in licenze d’ uso software.
E’ possibile provare il sistema MPS Monitor in modo molto approfondito e completo, richiedendo una Demo che può essere attivata in pochi minuti, con una semplice registrazione.

Leggi meno

Prova gratis MPS Monitor sul tuo parco