Disponibile la Supplies Intelligence Dashboard

Tutti i dealer che utilizzano MPS Monitor hanno oggi a disposizione il nuovo strumento di intelligenza predittiva “Supplies Intelligence Dashboard”, direttamente alla pagina Analytics del portale di accesso alla piattaforma.

La sua funzione è di fornire, mediante una interfaccia utente facile e guidata, informazioni e previsioni ed sui consumi di Toner e Fotoconduttori, supportando l’utente nella gestione delle spedizioni future e nell’analisi dei consumi storici, al fine di ridurre i costi e migliorare l’operatività nella gestione del parco dispositivi di stampa.

Le principali funzionalità dello strumento:

  • Analisi Predittiva dei consumi

Il sistema MPS Monitor è in grado di effettuare previsioni accurate sulle date di previsto esaurimento delle cartucce presenti nei dispositivi al momento della rilevazione dei dati di monitoraggio.

Tali informazioni sono aggregate e analizzate nella Supplies Intelligence Dashboard, in modo da fornire agli utenti una serie di funzionalità predittive:

    • Previsioni sulle quantità di consumabili che si esauriranno in futuro sull’intero parco e sui singoli clienti; tali informazioni possono essere analizzate e rappresentate per tipo, colore ed anche per singolo Part Number
    • Date di previsto esaurimento di ciascun singolo consumabile presente all’interno dei dispositivi gestiti, aggregabili per qualsiasi categoria (per tipo, colore, cliente, data, ecc.)
    • Valori economici dei costi da sostenere per gli invii di consumabili di cui il sistema prevede l’esaurimento, suddivisi anch’essi per periodo, tipo e colore, cliente, ecc.

L’Analisi Predittiva si pone l’obiettivo di aiutare il Dealer ad ottimizzare gli approvvigionamenti e la gestione del magazzino di materiali di consumo, indicando con la massima precisione i fabbisogni previsti nel tempo per ciascun Part Number; l’analisi viene elaborata sia in quantità che in valore. Quest’ultimo è calcolato per i soli consumabili cui il Dealer ha assegnato il valore economico.
Inoltre l’analisi permette di identificare eventuali trend futuri che presentano anomalie o che necessitano di analisi più dettagliate, come ad esempio una previsione di consumo insolitamente elevato su un particolare Part Number o cliente.

La disponibilità di tali informazioni in forma predittiva (oltre che storica) permette al Dealer di prevenire e, per quanto possibile, evitare il verificarsi delle future anomalie, invece che di intervenire a posteriori cercando rimedi a problemi che si sono già verificati.

  • Calcolo dello Yield Gap

La Dashboard fornisce numerose analisi relative all’utilizzo dei consumabili sui dispositivi, sulla base della loro storia di consumo, dei volumi di pagine prodotte e del tempo. Ad esempio:

    • Storico delle sostituzioni di consumabili per ciascun dispositivo
    • Raffronto delle pagine prodotte da ciascuna cartuccia con la durata teorica dichiarata dal produttore, e conseguente calcolo dello Yield Gap (differenza di durata)

Lo Yield Gap è una metrica fondamentale per capire se il costo pagina che viene applicato a ciascun dispositivo è adeguato o meno, in rapporto al numero di pagine realmente stampate con ciascuna cartuccia, e alla loro copertura media.

Infatti, nel caso in cui il Dealer abbia definito i costi per pagina di un contratto basandosi sulle durate teoriche dichiarate dal produttore dei consumabili, lo Yield Gap permetterà di definire con precisione se tali costi sono corretti oppure se, ad esempio, le cartucce su un certo dispositivo o parco stanno producendo molte meno pagine della loro durata nominale.

In questo caso, per evitare che il contratto generi delle perdite economiche per il Dealer, sarà possibile intervenire tempestivamente verso il cliente e discutere possibili soluzioni al problema.

  • Coperture Toner

La Supplies Intelligence Dashboard è estremamente utile per analizzare le coperture Toner calcolate su ciascun dispositivo, sulla base della storia dei suoi consumi, in modo da avere informazioni accurate sulla effettiva profittabilità del contratto riguardante tale dispositivo. Il sistema infatti, utilizzando un algoritmo specifico basato sullo storico delle rilevazioni e dei cambi di consumabili, è in grado di determinare con precisione la copertura verificatasi su ciascuna cartuccia sostituita in passato sul dispositivo, nonché quella relativa alla cartuccia attualmente in uso.

In modo simile allo Yield Gap, l’informazione relativa alla copertura su ciascun consumabile è fondamentale per valutare, ed eventualmente discutere con il cliente, eventuali situazioni in cui il contratto costo/pagina si riveli poco profittevole a causa di consumi eccessivi rispetto al volume di pagine prodotte dal dispositivo.

Il dato medio di copertura storica, inoltre, è una informazione utilizzabile, in fase di rinegoziazione di un contratto, per sostenere verso il cliente la necessità di una revisione prezzi, oppure per dimostrare le ragioni di un costo pagina più alto di quanto in precedenza applicato.

  • Dettagli singolo dispositivo

La Dashboard consente non solo di accedere direttamente alla pagina del dispositivo nel Portale, ma anche di visualizzare una ulteriore pagina di dettaglio che riassume le principali metriche ed informazioni, avendo così una perfetta visione di insieme dei dati relativi al singolo dispositivo ed a ciascun suo consumabile.

Per maggiori informazioni sui requisiti per il corretto funzionamento della Supplies Intelligence Dashboard e su come accedere alla Dashboard, è possibile consultare il portale MPS Monitor.